Rimborso viaggio Parigi – partono le azioni legali

By 8 Gennaio 2016 Gennaio 16th, 2020 Archivio articoli, news

Rimborso viaggio Parigi – partono le azioni legali dello Staff di Avvocatoviaggiatore.it

Alla luce dei recenti e tristi attentati di Parigi e delle conseguenti numerosissime richieste di annullamento e rimborso pervenute, lo staff di avvocatoviaggiatore.it, come anticipato da alcuni media, sta predisponendo delle azioni volte ad ottenere il rimborso dei biglietti acquistati da coloro che nei recenti periodi hanno deciso di non recarsi più nella suddetta meta ovvero nei paesi limitrofi, a causa dell’allerta terrorismo e comunque essendo venuta meno la causa concreta del viaggio a scopo turistico.

Vista la particolarità della materia e visto che trattasi di rimborso di somme già versate dai passeggeri, il nostro staff per intraprendere dette azioni, ha deciso di formalizzare preventivamente la rinuncia  dei professionisti incaricati a qualunque compenso, salvo quanto eventualmente posto a carico della controparte, con un contributo minimo a titolo di ”contributo spese vive” necessario a far fronte alle spese vive (acquisto contributi unificati, marche da bollo, notifiche, cancelleria ecc.) che verrà valutato caso per caso a seconda del numero dei passeggeri che agiscano congiuntamente.

Tutti coloro i quali, seguendo le istruzioni del nostro staff, hanno inviato la raccomandata alla Compagnia aerea e/o al tour operator chiedendo il rimborso delle somme, senza avere alcuna risposta ovvero ricevendo un rifiuto ed intendono affidarsi al nostro staff per tutelare i propri diritti, potranno ottenere tutte le istruzioni per procedere contattandoci tramite il seguente modulo di contatto o scrivendo al nostro indirizzo email info@avvocatoviaggiatore.it.

 

*=campo obbligatorio

"Il trattamento dei dati personali richiesti, necessari alla gestione della pratica, è effettuato in conformità al Regolamento Europeo 679/2016 “Regolamento generale sulla protezione dei dati” ed il richiedente acconsentendo dichiara di aver preso visione dell'informativa resa e consultabile al seguente link. "informativa art. 13 Reg. UE 679/16".
AcconsentoNon Acconsento