breaking news

Risarcimento Vacanza Rovinata

Giugno 17th, 2015 | by Avvocato Viaggiatore
Risarcimento Vacanza Rovinata
Archivio articoli
0

In tema di risarcimento da vacanza rovinata è utile sapere che, tutte le informazioni riportate nei cataloghi, nei depliants e negli opuscoli informativi, sono vincolanti per il tour operator. Allo stesso modo è utile sapere che,  tutte le difformità riscontrate dal viaggiatore durante la vacanza danno diritto al turista ad ottenere il risarcimento del danno subito. A titolo esemplificativo, la mancanza di servizi essenziali, le precarie condizioni igieniche della struttura ricettiva, la spiaggia non praticabile, il mare sporco, la modifica degli orari di arrivo e di rientro, ila perdita del bagaglio, la cancellazione o il ritardo del volo acquistato nell’ambito di un pacchetto turistico ed altri disagi aerei o navali, danno quindi titolo al turista di agire al fine di ottenere il rimborso della vacanza ovvero il  risarcimento del danno da vacanza rovinata.

ATTENZIONE: E’ necessario conservare:

1) Contratto di compravendita pacchetto turistico

2) eventuale e-mail di prenotazione e acquisto

3) ricevuta di pagamento

4) eventuali reclami e riscontri da parte del venditore o dell’organizzatore di viaggi

5) eventuali rilievi fotografici

6) tickets aerei e/o bagagli nel caso il problema sia dipeso dalla compagnia aerea

E’ necessario inviare tempestivamente un reclamo al tour operator via raccomandata a/r  entro 10 giorni dal rientro . CONTATTACI X FARTI  INVIARE IL NOSTRO FORM DI RECLAMO CHE SARA’ Compilato ad h.o.c. per il tuo caso o in mancanza utilizza il formulario messo a disposizione dall’Unione Europea per i consumatori  (SCARICALO QUI)

Ottieni Gratuitamente il parere dell'avvocato

 

Inserisci il codice